Università Bocconi

Catalogo tradizionale



Il diritto d’autore in Università





    Il Diritto d’Autore riconosce al creatore di un’opera un diritto di proprietà connesso alle diverse espressioni dell’opera stessa, che l’industria culturale ha recepito e applicato nel proprio sviluppo. Il moltiplicarsi dei testi digitali disponibili in rete ha oggi reso difficile l’interpretazione delle norme di utilizzo dei contenuti, sia da parte degli autori che dei lettori. Copiare testi non è un diritto, scambiare testi nel rispetto della proprietà intellettuale non è solo una convenzione ma una forma di rispetto: qualsiasi lettore può diventare un autore e qualsiasi autore è anche un lettore.

    Con l’iniziativa Copying is not a right la Biblioteca intende fornire indicazioni precise per riprodurre e condividere testi e conoscenze necessarie alle quotidiane attività di apprendimento, didattica e ricerca in Bocconi.


Policy

Course Reader Toolkit
Ultimo aggiornamento: 5/11/2013